Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

La nostra storia

Nato alla fine del 2013, il Network Liguria di CasaClima ha cominciato la sua piena attività nel 2014 con 12 iscritti tra i vari consulenti presenti nelle varie provincie della Regione.

Fin dall’inizio, CasaClima Network Liguria si è concentrato sul diffondere il più possibile il suo nome e, di conseguenza, il “metodo CasaClima” attraverso la partecipazione e l’organizzazione diretta di eventi e corsi.

Per il 2016 sono proseguite le attività di organizzazione di eventi e corsi similari a quelli degli anni precedenti, oltre che nuove iniziative che possano sempre di più diffondere i contenuti alla base dell’attività del Network e di CasaClima.

Proprio in questa ottica di diffusione dei principi CasaClima, nel 2016, il Network Liguria è entrato a far parte, sia come Consiglio sia come Assemblea, nel GAL Verdemare che ingloba il parco dell’Antola e il parco dell’Aveto e insiste su 25 comuni. Il GAL Verdemare comprende l’Alta Valle Scrivia, l’Alta Val trebbia, la Val D’aveto, Valle Sturla, Val Graveglia, Val Petronio e l’area del comune di Moneglia. 

All’interno dell’area GAL sono comprese parte d’aree interne che più necessitano di riqualificazione e sviluppo (es. Montebruno, Fontanigorda, ecc.). CasaClima Network Liguria attraverso il GAL s’impegna ad attivare politiche di riqualificazione dei territori del costruito insistente su di essi.

Nel 2016 è stato inaugurato lo Sportello Energetico a Bordighera che fornisce informazioni sugli aspetti legati al risparmio energetico.